domenica 8 febbraio 2015

Le cose per bene


non giungere a conclusioni affrettate
non corrermi incontro
non pensar male
non immaginare cose non vere
non dirmi quel che vorresti
non mettermi a parte dei tuoi dubbi
non indicarmi chi mi ha preceduto
non rimanere in silenzio se io parlo troppo
non chiedermi niente
non darmi risposte che non mi riguardano
non ti aspettare niente
non credere che sia il momento giusto
non pensare io sia stupido, né che non sappia tutto quanto c'è da sapere
non muovere un passo
non allargare le braccia
non profumare di buono
non mi aspettare per finta
non guidarmi se nemmeno tu hai ancora imparato la strada
non ti sedere troppo vicino
non andare a nasconderti troppo lontano
facciamo le cose per bene
non esistere