lunedì 22 settembre 2014

Pazienza


Gli chiesero: "Cosa vuoi fare da grande?". Guardò circospetto gli amici che fremevano per la voglia di andare a sfidare gli ultimi cavalloni della stagione, si aggiustò i capelli con una mano, come per dire al vento che non gli importava di essere spettinato e sorridendo un poco per la sua stessa audacia, rispose: "Da grande voglio avere pazienza, voglio saper aspettare, da grande voglio essere il mare".